Chi sono.

La mia foto

Ingegnere della serie "meglio tardi che mai."  Nato in provincia di Roma e sopravvissuto a 50 inverni svedesi, ad un matrimonio, due figli e due nipotini alla veneranda età di "over 70+" anni desidera ancora comunicare riflessioni ed idee, per il bene di tutti.

lunedì 6 maggio 2013

Svezia: " Faremo tutti la pipì seduti "

 Viggo Hansen
Noi maschietti da sempre siamo soliti fare la pipì in piedi, ma qualcosa qui in Svezia potrebbe cambiare, grazie all`idea di un deputato di sinistra della regione del Södermanland tale Viggo Hansen che si sta facendo in quattro per portare avanti la mozione che obligerebbe noi maschietti a farla seduti. 

L’idea, è frutto di un serie di iniziative sulla parità tra i sessi già avviate negli ultimi quindici anni, come quella sull’utilizzo di un pronome neutro («hen») in sostituzione di «lui» o «lei» («han» e «hon»), che favorirebbero la diffusione degli stereotipi di genere. 

Secondo Viggo Hansen, far urinare gli uomini da seduti, oltre a ridurre le differenze tra i due sessi, contribuirebbe a migliorare le condizioni igieniche dei bagni pubblici, riducendo il rischio di problemi alla prostata, potrebbe addirittura prolungare la durata della vita sessuale.

La proposta ha diviso la Svezia in due tra chi definisce la proposta una autentica follia, e chi invece la sbandiera come esempio reale di «democrazia» per tutelare l’igiene nelle strutture pubbliche, eliminando la formazione di disgustose pozzanghere sul pavimento. 
Premetto che in Svezia oltre a non conoscere l`utilizzo del bidè non hanno la minima idea di cosa sia un orinatoio a muro. 

Staremo a vedere, è comunque una proposta destinata a far parlare di sé.


Attenzione

Attenzione
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. L`autore si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L`autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Sono andato, tornato, ripartito.

Sono andato, tornato, ripartito.
E così ora sono qui, in un’altra fase della Vita. Abito vicino al ponte Västerbron, a forma di arpa. E’ bellissimo. La mia gratitudine è a scoppio molto ritardato. Faccio in tempo a dimenticare gli atti, i nomi e i volti prima di aver capito quando dovessi ad ognuno.