Se non dovessi tornare.

Stranezze e stupidaggini di un nonno in pensione nelle terre dei Vikinghi.

sabato 9 agosto 2014

Continua in Svezia la missione antincendio dei due Canadair italiani


Mentre i denigratori dell`Italia; rosicano in silenzio siamo giunti al  terzo giorno di lavoro per la missione italiana, attivata nell'ambito di quella europea denominata Forest Fire Svezia. Con un contingente di due velivoli e 14 unità di personale tra piloti, Vigili del Fuoco e tecnici del Dipartimento della Protezione Civile, il team italiano è impegnato per cercare di domare le fiamme nelle foreste circostanti di Sala e Surahammar nella Svezia meridionale. a pochi minuti dall'aeroporto di Västerås.

Tra mercoledì e giovedì la missione italiana ha effettuato 30 lanci per velivolo con una media di oltre tre ore di volo per ciascun Canadair impegnato. Stanno proseguendo anche oggi le operazioni dalle prime ore della mattina, grazie anche alle favorevoli condizioni meteo e all'assenza di criticità tecniche. E, scusate se è poco...!!!




Post in evidenza

LA VITA CONTINUA

La vita la combattiamo ogni giorno, con tutti i suoi problemi e le apprensioni che ne conseguono, ma poi alla fine nel nostro intimo ognun...

Attenzione

Attenzione
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. L`autore si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L`autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Sono andato, tornato, ripartito.

Sono andato, tornato, ripartito.
E così ora sono qui, in un’altra fase della Vita. Abito vicino al ponte Västerbron, a forma di arpa. E’ bellissimo. La mia gratitudine è a scoppio molto ritardato. Faccio in tempo a dimenticare gli atti, i nomi e i volti prima di aver capito quando dovessi ad ognuno.