stranezze

Stranezze e stupidaggini di un nonno in pensione nelle terre dei Vikinghi.

venerdì 27 febbraio 2015

Mamma Michela "qui gatto ci cova...."


Si chiama Missan è potrebbe essere sul punto di rivendicare un posto nel Guinness dei primati come il gatto vivente più vecchio al mondo. Åsa Wickberg, da Karlskoga nel sud della Svezia, ha trovato Missan nel 1985 quando era solo una gattina e ha deciso di adottarla. Per farsi un’idea dell’età del felino in questione, basti pensare che un anno del gatto è equivalente a 7 anni umani. Tuttavia si crede che dopo i primi 2 anni di vita di un gatto, ogni anno felino equivalga approssimativamente a 4 anni. Secondo tale ipotesi Missan dovrebbe oltre 140 anni umani.

La signora Wickberg si è resa conto dell’incredibile età del suo animale domestico  solo quando ha letto sul giornali del felino “più vecchio del mondo”. “Ho subito pensato tra me e me: ‘ma il mio è più vecchio’”, ha detto all'agenzia di stampa TT. “E’ un po' solitaria, ed è sempre stato molto cauto. Ma a lei piacciono i cani”. Se l'età di Missan fosse provata, sarebbe il più vecchio gatto vivente del mondo, superando Tiffany Due, da San Diego, in California, che ha soli 26 anni. Tuttavia, Missan avrebbe ancora molte primavere da trascorrere  per battere il gatto più longevo della storia: 
Creme Puff, da Austin, Texas, che morì nel 2005 all'incredibile età di 38 anni e tre giorni.

Insomma i gatti svedesi risultano essere molto longevi. Capito mamma Michela…??

Post in evidenza

18 Gennaio

Oggi, come ogni 18 gennaio, è il mio genetliaco, in uno sciagurato giovedì mattina di tanti anni fa, non so a che ora, nella periferia...

Sono andato, tornato, ripartito.

Sono andato, tornato, ripartito.
E così ora sono qui, in un’altra fase della Vita. Abito vicino al ponte Västerbron, a forma di arpa. E’ bellissimo. La mia gratitudine è a scoppio molto ritardato. Faccio in tempo a dimenticare gli atti, i nomi e i volti prima di aver capito quando dovessi ad ognuno.