stranezze

Stranezze e stupidaggini di un nonno in pensione nelle terre dei Vikinghi.

giovedì 25 marzo 2010

Leonardo, Michelangelo e Raffaello: "Arrivano a Göteborg"


Tre geni del Rinascimento insieme. E' la mostra 'And there was light' (E luce fu), che si aprirà sabato prossimo a Goteborg e che fino al 15 agosto esporrà opere di Leonardo, Michelangelo e Raffaello, mettendole anche in relazione con artisti moderni del calibro di Andy Warhol. Tra le novità anche il 'Profilo di giovane dama' o 'La bella principessa', capolavoro attribuito recentemente a Leonardo che viene presentato in anteprima mondiale proprio a Goteborg. Presente anche una copia a grandezza naturale del David di Michelangelo. Il percorso espositivo inizia con un big bang 'a rebours': indietro nel tempo dal 2010 al XV secolo, e si conclude con un viaggio di ritorno dal Rinascimento al presente. Vengono inoltre esposte, spesso per la prima volta, opere inedite o praticamente sconosciute, facendole emergere anche da inaccessibili collezioni private di Austria, Inghilterra, Italia, Svizzera, Usa. La mostra presenta anch e una parte multimediale, con ricostruzioni di opere, macchine e invenzioni con modelli in 3D che ne spiegano il funzionamento, manoscritti da sfogliare digitalmente, e poi touch-screen, e test psico-percettivi cui sottoporsi nell'osservazione delle opera.

Post in evidenza

Prima domenica dell`Avvento

Ecco, ci siamo: Oggi è la prima domenica dell`Avvento e qui in Svezia è tradizione che si addobbano i davanzali con candelabri e ste...

Sono andato, tornato, ripartito.

Sono andato, tornato, ripartito.
E così ora sono qui, in un’altra fase della Vita. Abito vicino al ponte Västerbron, a forma di arpa. E’ bellissimo. La mia gratitudine è a scoppio molto ritardato. Faccio in tempo a dimenticare gli atti, i nomi e i volti prima di aver capito quando dovessi ad ognuno.