stranezze

Stranezze e stupidaggini di un nonno in pensione nelle terre dei Vikinghi.

venerdì 8 aprile 2011

La Svezia mette la «mamma» di Pippi Calzelunghe sulle banconote

Gli svedesi si mantengono lontani dall'euro e si tengono stretta la loro moneta nazionale. Ne sono talmente affezionati che la Riksbank, la Banca centrale, ha deciso di immortalare sulle banconote da 20 a 1.000 corone i volti di alcuni dei personaggi più noti e prestigiosi della recente storia svedese. Da Astrid Lindgren, l'autrice di Pippi Calzelunghe, alla «divina» Greta Garbo, al regista Ingmar Bergman. Scelti, insieme ad altri personaggi illustri, per il loro contributo «positivo e importante» alla cultura svedese del XX secolo.

Gli altri prescelti sono il soprano Birgit Nilsson, l'ex segretario generale delle Nazioni Unite, Dag Hammarskjöld e il cantante e artista Evert Taube. In particolare, il volto della Lindgren comparità sulla popolare banconota da 20 corone, l'enigmatico ritratto della Garbo su quella da 100, e Bergman sulla banconota da 200 corone. La Riksbank ha annunciato che inizierà a stampare le nuove banconote a partire dal 2014-2015.
Le nuove banconote, inoltre, avranno sul verso un motivo legato alla natura, con un richiamo alla regione di origine dei personaggi scelti. La Banca centrale svedese ha poi comunicato che le nuove monete continueranno invece a recare l'effige di re Gustavo.

Post in evidenza

Prima domenica dell`Avvento

Ecco, ci siamo: Oggi è la prima domenica dell`Avvento e qui in Svezia è tradizione che si addobbano i davanzali con candelabri e ste...

Sono andato, tornato, ripartito.

Sono andato, tornato, ripartito.
E così ora sono qui, in un’altra fase della Vita. Abito vicino al ponte Västerbron, a forma di arpa. E’ bellissimo. La mia gratitudine è a scoppio molto ritardato. Faccio in tempo a dimenticare gli atti, i nomi e i volti prima di aver capito quando dovessi ad ognuno.