Se non dovessi tornare.

Stranezze e stupidaggini di un nonno in pensione nelle terre dei Vikinghi.

domenica 29 gennaio 2012

Svezia:"Come ti rimetto insieme i cocci".


Mea culpa: Ammetto di aver mancato clamorosamente il pronostico sul nome del nuovo leader del Partito Socialdemocratico Svedese.

Così il giornale SYDSVENSKAN, qualche giorno fa è uscito con questo titolo:”Han ska svetsa samma partiet”che tradotto vuol dire:”Lui risalderà il partito” come dire:"Lui rimetterà insieme i cocci del partito".Infatti nella speranza di rinsaldare un partito segnato oramai da profonde spaccature interne, hanno pensato bene di eleggere un operaio saldatore di 54 anni con alle spalle una lunga militanza nel sindacato IF Metall potente sindacato metallurgico.

Il suo compito non si presenta facile, Löfven dovrà riportare il partito dei laboristi a quel rapporto privilegiato con il mondo del lavoro che i Socialdemocratici sembrano aver smarrito da tempo.Insieme a fette intere di elettorato. 


Svenska Dagbladet, giornale moderato, definisce il nuovo leader come un uomo di ”basso profilo, alta integrità e buon senso” avendo guidato il sindacato della IF Metall, è motivo per cui si può sperare che rafforzerà di nuovo i legami del partito con la Confederazione svedese delle unioni del lavoro (Länsorganisasionen, LO).

Nel suo discorso d`apertura Löfven  non ha mancato di ricordare Olof Palme, che (prima di essere  ucciso nel febbraio del 1986) impresse alla forza politica che guidava una impronta solidale con il Sud del Mondo e con i diritti di autodeterminazione politica ed economica di ogni paese. “Non è facile proseguire su quelle orme – ha detto Löfven riferendosi ai princìpi ispirati da Olof Palme – ma i nostri valori sono senza tempo  so che molte donne e molti uomini ci credono in questo paese”.

Staremo a vedere. 
(vagabondo)






Post in evidenza

Venite tutti in Svezia

Venite tutti in Svezia: Gran gnocca che la dà facile, fighi vichinghi idem. Stato ricco mi ci ficco. Vivere senza lavorare. Servizi ecce...

Attenzione

Attenzione
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. L`autore si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L`autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Sono andato, tornato, ripartito.

Sono andato, tornato, ripartito.
E così ora sono qui, in un’altra fase della Vita. Abito vicino al ponte Västerbron, a forma di arpa. E’ bellissimo. La mia gratitudine è a scoppio molto ritardato. Faccio in tempo a dimenticare gli atti, i nomi e i volti prima di aver capito quando dovessi ad ognuno.