stranezze

Stranezze e stupidaggini di un nonno in pensione nelle terre dei Vikinghi.

venerdì 9 novembre 2012

Crocchette per cani.




Questo pomeriggio, sono entrato in un negozio di prodotti e cibo per cani, vicino agli scaffali per il cibo noto una signora sui 50-60`anni, molto distinta, (ed ancora molto piacente…) mi avvicino con non curanza. La signora sembra non trovare il tipo di crocchette desiderato, un attimo e passo all`attacco.

Franco: “Signora buonasera, scusi se disturbo, sta cercando una marca particolare? Io sono 40`anni che vivo con i cani. 
Forse posso aiutarla “

La signora mi fissa con due occhi di ghiaccio: “A SI…? Sto cercando le crocchette per cani castrati le conosce? “

Franco:  ( ????????? ) ” Per cani castrati? ” ( ho ripetuto credendo di aver capito male )

Signora: ” Sì! A capito bene per cani castrati

Siccome la signora mi sembrava una persona a posto, educata e non con segni evidenti di squilibrio, mi sono permesso di chiedere: ” Scusi, questa mi giunge nuova, io ho sempre avuto cani, ma non ho mai saputo dell`esistenza di questo tipo di crocchette. è sicura di non aver capito male?

Signora: ” Sì, me lo ha detto una mia cara amica. In quanto i cani castrati, essendo tali, soffrono più degli altri di problemi ai reni ed é per questo motivo che quel tipo di crocchette riduce il rischio di calcolosi renale in un cane come il mio.”

Franco: ”Ah, …….. beh, ………(balbetto più del solito…) signora, non so che dirle, io non le 
conosco, chieda alla commessa.Saprà sicuramente più di me. “

La signora evita di domandare alla commessa, mi ringrazia, mi saluta ed esce dal negozio.

È l`una di notte, questo enorme punto interrogativo sulla testa a mò di fumetto ancora mi frulla in testa: ” Sarà vero?, ’ste benedette crocchette esistono veramente…?  
O mi ha preso per il culo.

 “Se almeno qualcuno di voi sapesse qualcosa…”
Ormai credo passerò la notte lottando contro la curiosità!!!!
 Buona notte a tutti. 



Post in evidenza

Venite tutti in Svezia

Venite tutti in Svezia: Gran gnocca che la dà facile, fighi vichinghi idem. Stato ricco mi ci ficco. Vivere senza lavorare. Servizi ecce...

Attenzione

Attenzione
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. L`autore si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L`autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Sono andato, tornato, ripartito.

Sono andato, tornato, ripartito.
E così ora sono qui, in un’altra fase della Vita. Abito vicino al ponte Västerbron, a forma di arpa. E’ bellissimo. La mia gratitudine è a scoppio molto ritardato. Faccio in tempo a dimenticare gli atti, i nomi e i volti prima di aver capito quando dovessi ad ognuno.