stranezze

Stranezze e stupidaggini di un nonno in pensione nelle terre dei Vikinghi.

Post in evidenza

"Nostalgia di castagne"

Voglia di caldarroste, nastalgia di casa, chiamatela come volete, ma a me in questa domenica novembrina freddina e cortissima (qu...

giovedì 6 marzo 2014

"Nuotare nell`acqua calda..."


69 enne, tutti mi dicono che li porto molto bene tanto che fino a ieri ci ho anche creduto anzi ne ero fermamente convinto.Sentirmi dare del tu da ragazzi e ragazze più giovani di me mi ha sempre lusingato,è come se mi sentissi accettato di poter far parte di un gruppo, di una giovane comunità.
No cari lettori il complesso di Peter Pan non c`entra per niente, l`abito dell`eterno fanciullino, simpatico e affascinante mi sta veramente stretto, ma quando la cassiera della piscina, l’altra mattina mi ha fatto pagare il biglietto con lo sconto “per gli over 65″, non solo senza chiedermi l`età, ma anche indicandomi dove era la vasca con l`acqua calda (25C teraupedica…), ho pagato senza battere ciglio,per non dimostrare che ero veramente incavolato. 
Mai uno sconto fu così male accetto,che bella soddiffazione sarebbe poter ancora pagare il biglietto per intero! La prossima volta ci provo...!
Intanto: Buonanotte.


Attenzione

Attenzione
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. L`autore si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L`autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Sono andato, tornato, ripartito.

Sono andato, tornato, ripartito.
E così ora sono qui, in un’altra fase della Vita. Abito vicino al ponte Västerbron, a forma di arpa. E’ bellissimo. La mia gratitudine è a scoppio molto ritardato. Faccio in tempo a dimenticare gli atti, i nomi e i volti prima di aver capito quando dovessi ad ognuno.