stranezze

Stranezze e stupidaggini di un nonno in pensione nelle terre dei Vikinghi.

mercoledì 24 dicembre 2014

Buon Natale



Buon Natale, miei cari lettori, che questo giorno vi porti tanta serenità, i vostri cari accanto e tutto l’amore che desiderate, caldo e travolgente, quello che vi avvinghia l’anima, l’unica cosa che conta in fondo.  Buon Natale a voi tutti, con l’affetto malinconico di questo vecchio italiano in terra di Svezia.


Post in evidenza

Intrigo a Stoccolma. (Parte 1)

Stoccolma: Settembre 1965 Arrivai in Svezia in una giornata come quella di oggi. Calda, cielo un pò nuvoloso con sprazzi d`azzurro in...

Sono andato, tornato, ripartito.

Sono andato, tornato, ripartito.
E così ora sono qui, in un’altra fase della Vita. Abito vicino al ponte Västerbron, a forma di arpa. E’ bellissimo. La mia gratitudine è a scoppio molto ritardato. Faccio in tempo a dimenticare gli atti, i nomi e i volti prima di aver capito quando dovessi ad ognuno.