sabato 3 marzo 2018

Scarpe italiane

Ho appena finito di rileggere Scarpe italiane un romanzo di Henning Mankell (scrittore e giornalista svedese.) mi piacerebbe che lo leggeste anche voi per farvi capire che c’è un tipo di solitudine che è solamente nordica: sarebbe questa la vostra prima riflessione, dopo aver terminato la lettura di "Scarpe italiane."
Continua a leggere: https://francoatullinge.blogspot.se/2017/03/scarpe-italiane-di-henning-mankell.html
*****


Sono andato, tornato, ripartito.

Sono andato, tornato, ripartito.
E così ora sono qui, in un’altra fase della Vita. Abito vicino al ponte Västerbron, a forma di arpa. E’ bellissimo. La mia gratitudine è a scoppio molto ritardato. Faccio in tempo a dimenticare gli atti, i nomi e i volti prima di aver capito quando dovessi ad ognuno.